AttualitàUltime News

Capaccio Paestum: dopo la “Bandiera Blu” arriva la “Spiga Verde”

di ALESSIA FUCCIA

Dopo la Bandiera Blu, Capaccio Paestum per il primo anno ottiene la certificazione di “Spiga Verde”. La consegna dei riconoscimenti si è tenuta il 27 Luglio, attraverso una cerimonia ufficiale svoltasi on line. Il riconoscimento “Spighe Verdi” è nato nel 2015 ed è realizzato in collaborazione con Confagricoltura che ha premiato i Comuni rurali.

Il suo obiettivo è guidare i Comuni rurali alla scelta di alcune strategie di gestione del territorio da giovare all’ambiente e alla qualità della vita della Comunità. Il programma promuove le pratiche agricole nel rispetto delle diverse realtà territoriali, anche nell’intento di valorizzare il patrimonio rurale di ogni Comune. La commissione che assegna le Spighe Verdi è composta da diversi enti istituzionali, oltre ai Ministeri dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare, quello delle Politiche Agricole alimentari e forestali, e il Ministero per i Beni e le attività culturali e per il turismo.

Oltra al mare limpido e alle spiagge pulite, per la Città dei Templi anche la valorizzazione del proprio territorio dal punto di vista rurale e agricolo.

Comment here