AttualitàEventiSportUltime News

Pallamano in rosa. Bressanone “strappa” il tricolore alla Jomi Salerno

a cura di Mario D’Amelia

Il campionato di pallamano femminile è giunto al finale della stagione 2021\22 e ha visto la Jomi Salerno concludere l’annata al secondo posto dopo aver ceduto il titolo di campione di Italia al Bressanone.

La serie finale scudetto si era aperta con la vittoria delle salernitane l’11 Maggio nel mach casalingo contro il Bressanone , che aveva chiuso la prima parte di stagione primo in classifica , le campane avevano ottenuto la vittoria nel mach di andata con il punteggio di 28\25.

Il 15 Maggio si è disputata la gara di ritorno in Alto Adige che ha visto la Jomi Salerno partire avanti nella serie finale avendo due risultati su tre a disposizione o vittoria o pareggio.

La gara giocata domenica scorsa tra il Bressanone e la Jomi Salerno è stata molto emozionate fino alla fine con un primo tempo molto equilibrato tra le due compagini e chiusosi con il punteggio di 11\10 per le padrone di casa .

Il secondo tempo è stato sulla stessa falsa riga con le due squadre sempre a contatto nel punteggio il quale a due minuti dal termine era di 22 a 22 ,poi allo scadere il Bressanone ha avuto il guizzo vincente per chiudere la gara con il punteggio di 24\22 e pareggiando così la serie e rimandare l’assegnazione dello scudetto a gara tre.

Il 17 Maggio si è disputato l’ultimo atto della finale scudetto che ha visto il Bressanone sfruttare il fattore campo vincendo anche la terza gara con il punteggio finale di 33\28 e diventando campione di’Italia per la stagione 2021\22 . La squadra campana nella terza gara non è riuscita ad esprimere tutte le sue potenzialità tecniche anche grazie al grande intensità mostrata dall’avversario.

La Jomi Salerno conclude la stagione al secondo posto .

Adesso l’ appuntamento è alla prossima stagione con l’intento di riportare il tricolore a Salerno.

Comment here