SportUltime News

Salernitana, domani pomeriggio la sfida con il Pisa

di MATTEO VICINANZA

Domani, sabato 17 ottobre, allo stadio Arechi di Salerno si disputerà la gara tra la Salernitana ed il Pisa, per la terza giornata di campionato dopo la sosta per le Nazionali. Il ritorno in campo, però, non entusiasma la tifoseria granata, che non è contenta della società e delle ambizioni della proprietà. Per i tifosi granata questo è un campionato falsato perché non Lotito non potrebbe essere presidente di due formazioni in massima serie, impedendo così ai supporters di sognare.

I tifosi della Salernitana sono molto amareggiati anche perché molti calciatori della squadra granata sono stati ceduti ad altre squadre, come ad esempio Akpa-Akpro, tra i migliori centrocampisti della categoria, e passato proprio alla Lazio. In più la società non ha mai inteso rispondere con comunicati o con una conferenza ai dubbi della tifoseria. La lega Calcio ha sempre fatto capire al presidente Claudio Lotito che come presidente di una squadra di calcio come la Salernitana non la potrebbe portare in massima serie visto che già in massima serie Claudio Lotito gestisce la squadra della Lazio. Nonostante questo clima poco felice, e un Arechi vuoto per il Covid-19, la Salernitana di Fabrizio Castori proverà a centrare il secondo successo consecutivo dopo il blitz di Verona contro il Chievo, puntando ancora una volta sul 4-4-2, e sulla coppia d’attacco composta da Djuric e Tutino.

Comment here