SportUltime News

Calcio: è scontro sul protocollo, ripresa allenamenti a rischio

di MATTEO VICINANZA

Mercoledì 12 Maggio 2020 è arrivato da parte del Comitato Tecnico Scientifico il parere favorevole alla ripresa degli allenamenti di squadra previsti per lunedì 18 maggio, il parere favorevole è stato dato dal Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora e dal Ministro della Salute Roberto Speranza, che con un comunicato congiunto consegnato ai giornalisti e agli organi della stampa, hanno reso ufficiale il parere positivo arrivato dal Comitato Tecnico Scientifico, che nella settimana prossima provvederà a consegnare il comunicato contenente le indicazioni per i dovuti adeguamenti stabiliti dal protocollo.

“Il parere che il Governo ha chiesto alla Figc è stato confermato ieri mattina dal Comitato Tecnico Scientifico che conferma le linee della prudenza sinora adottata dai ministeri competenti. Le disposizioni del Comitato Tecnico Scientifico sono da considerarsi molto stringenti e vincolanti e verranno consegnate alla Federazione per favorire i doverosi adeguamenti contenuti nel Protocollo che consentiranno la sicurezza e la ripresa degli allenamenti di squadra che riprenderanno lunedì 18 Maggio 2020”.

Nelle ultime ore però, monta forte la protesta della Lega A, che potrebbe anche optare per una decisione a sorpresa. Il protocollo del Comitato Tecnico Scientifico, infatti, è ritenuto inapplicabile dalla quasi totalità dei club di massima serie, che si sono rivolti alla FIGC per provare a modificare alcuni punti (almeno tre). Gabriele Gravina, ha trasmesso le perplessità al Ministro dello Sport Spadafora, restano ora da capire gli scenari futuri, ma non è escluso che la ripresa degli allenamenti possa essere posticipata.

Comment here