AttualitàUltime News

Storia e leggenda nel tempo di Avvento

di Luca Boffa

Con  Avvento si intende il periodo che prepara il tempo di Natale, vorrei parlare in questo contesto di un argomento assai particolare che mischia mitologia classica quindi greco romana con la fede ebraico-cristiana. Questo tema è quello delle Sibille che sono indovine pagane della tradizione greco romana che, secondo l’opinione degli scrittori cristiani antichi, hanno previsto la nascita del Messia.

Non a caso le sibille sono raffigurate nella Cappella Sistina e altre chiese antiche in quanto annunciatrici non ebraiche di Gesù che nasce a Betlemme. La leggenda della Sibilla Tiburtina vuole che sia vissuta ai tempi di Augusto, primo imperatore romano in contemporanea a Gesù e abbia visto in visione soprannaturale Gesù bambino e la vergine Maria. Alla Sibilla Tiburtina fa riferimento anche Dante Alighieri nella Divina Commedia nel Paradiso cantico Paradiso XXXIII, passi 64-66

Queste leggende in voga nel Medioevo dimostrano come in quel periodo, assai ingiustamente calunniato con l’accusa di essere buio, in realtà si sia riusciti ad integrare nel contesto cristiano elemento elementi dell’antichità.

Nella foto: Antoine Caron – Augusto e la sibilla

 

Comment here