AttualitàUltime News

Raffaella Carrà, un caschetto biondo e un sorriso per sempre…

di MARTA PICCININNO

Oggi 5 luglio 2021 è morta Raffaella Carrà, aveva 78 anni. Era definita la regina della tv italiana, showgirl, ballerina, attrice, conduttrice televisiva, autrice di programmi di successo, provare a definire Raffaella Carrà è davvero difficile perché ha fatto davvero di tutto. I suoi biglietti da visita erano il sorriso il caschetto biondo simbolo degli anni ’70.

Sapeva abbinare la sua grande sensualità ,come in occasione del Tuca Tuca, o del l’ombelico mostrato senza paura di creare scandalo o come quando cantava con audacia “Com’è bello a far l’amore da Trieste in giù“, la Carrà però è stata anche capace di entrare con leggerezza e semplicità nelle case degli italiani, come è quando ha vestito i panni di Maga Maghella o ha duettato con “Topo Gigio” o anche quando ha condotto il seguitissimo Carramba che Sorpresa, senza dimenticare Canzonissima.

La Carrà era famosissima non solo in Italia ma anche all’estero in particolare dove in Spagna dove ha venduto milioni dischi diventando una vera un’icona culturale. Purtroppo era malata da tempo e a dare notizia della sua scomparsa è stato il compagno Sergio Japino che l’ha salutata così: “Raffaella ci ha lasciati ,è andata in un mondo migliore dove il suo straordinario talento e la sua inconfondibile risata risplenderanno per sempre”.

Comment here