AttualitàSocialeUltime News

Greta Thunberg, l’ultima battaglia dell’attivista svedese

di SARA LEPORE

Greta Thunberg è un’attivista svedese per lo sviluppo sostenibile e contro il cambiamento climatico.

Greta Thunberg ha deciso di non andare a scuola fino alle elezioni legislative del 9 settembre 2018. La decisione di questo gesto è nata a fronte delle eccezionali ondate di calore e degli incendi boschivi senza precedenti che hanno colpito il suo paese durante l’estate. Greta voleva preservare la bellezza della Terra e salvaguardare l’ambiente.

Le proteste hanno avuto un grande impatto e tanti ragazzi in tutto il mondo sono diventati suoi sostenitori e si sono ispirati alle sue gesta pretendendo dai politici maggiore attenzione ai problemi del cambiamento climatico.

LA NUOVA BATTAGLIA

«Quasi una persona su quattro nei Paesi ad alto reddito ha ricevuto il vaccino anti Covid. Solo una su 500 nei Paesi poveri». E’ questa la sua ultima battaglia per sensibilizzare la Campagna vaccinale anche nei paesi poveri, proprio per questa causa ha anche donato 100 mila euro.

Comment here