AttualitàUltime News

Musica: dalle origini del rap all’esplosione della trap

di ELIO PICCININNO

Oggi parleremo di un genere musicale già presente negli anni 70 a New York.

La musica Rap e Trap sono unico genere che è collegato alla musica Hip pop, la musica Rap e Trap c’è (l’improvvisazione) che sarebbe una parte delle quattro discipline o elementi rapping che ci completano con djing, breaking e graffiti writing.

E con il tempo la musica Rap e Trap si è evoluta, perché questo genere musicale è nato negli Stati Uniti con dei Rapper di alto livello come (Pop Smoke, Travis Scott, Tupac Shakur, Notorious Big, Eminem ecc).

Pian piano questo genere musicale sbarcò anche in Italia, e ancora oggi attualmente esistono Beatmaker, Rapper e Trapper italiani, dall’età di 20-22 anni.

I primi a portare la musica Rap e Trap sono stati la Dark Polo Gang con il brano Sportswear con la produzione di Sick Luke, un rapper e produttore discografico britannico, e questo produttore è un esempio di tanti altri ragazzi dall’età dai 16 ai 18 anni, a cui piace il (Beatmaking).

Parlando di Sick Luke, un produttore brittanico che ha collaborato con molti artisti Rap e Trap, tra i quali (Ghali, Dark Polo Gang, Sfera Ebbasta, Psicologi, Capo Plaza, Tha Supreme, Lazza, ecc).

La musica Rap a differenza della musica Trap, parla della vita di tutti i rapper, il Rap parla di come vivevano i rapper prima del loro successo, di quello che facevano prima di diventare dei rapper, come vivevano i rapper con la propria famiglia, del lavoro che facevano prima per guadagnare denaro per sostenere la famiglia umile.

Mentre invece la Trap, parla di pagazze, prostitute, droga, sesso, ecc

Come ad Esempio Sfera Ebbasta, è il trapper più famoso per il genere Trap dove in ogni suo testo di una sua canzone parla di queste cose, e spesso non sono mancate le polemiche per il tipo di linguaggio utilizzato. 

Comment here