AttualitàUltime News

PAPERBOY IN MUSIC: gli Arcade Fire, i paladini dell’indie rock

di RICCARDO ANNUNZIATA

Gli Arcade Fire sono un gruppo musicale canadese formatosi a Montreal nel 2001. Sono un gruppo Indie Rock e Rock Alternativo, e considerati i paladini di questo genere. I componenti attuali sono Win Butler, Regine Chassagne, Richard Reed Parry, William Butler, Tim Kingsbury e Jeremy Gara mentre invece gli ex componenti sono Josh Deu, Alan Lavian, Myles Broscoe, Brendan Reed, Dane Mills, Tim Kyle e Howard Bilerman. Gli Arcade Fire hanno pubblicato cinque album. Nel 2004 pubblicarono “Funeral” con le canzoni famose Neighborhood#1(Tunnels)”, “Neighborhood#2(Laika)”, “Neighborhood#3(Power out)”, “Wake up” e “Rebellion (Lies)” nel quale dice “Everytime you close your eyes”.

Nel 2007 pubblicarono “Neon Bible” con le canzoni famose “Black Mirror” con le frasi “Their names are never spoken, The curses never broken”, “Keep the car running” col ritornello “It’s coming Oh when It’s coming Keep the car running”, “Intervention” e “No cars go” con le celebri frasi “No cars go, Well we know”.

Nel 2010 pubblicarono “The suburbs” con la canzone più famosa che si intitola “We used to wait” col celebre ritornello “Now our lives are changing fast, now our lives are changing fast, hope that something pure can last, hope that something pure can last, Oooh we used to wait, Oooh we used to wait, sometimes they never came”.

Nel 2013 pubblicarono “Reflektor” con la famosa canzone omonima cantata anche da David Bowie, e le altre canzoni famose “We exist” e “Afterlife”. Pubblicarono l’ultimo album che si intitola “Everything now” con la famosa canzone omonima e “Creature comfort”. “Rebellion (Lies) è stato sentito come sigla nel programma televisivo “Otto e mezzo” in onda su LA7 nel 2008.

Comment here