AttualitàUltime News

ZONA GAMES: Ghost of Tsushima

di LUCA CONSIGLIO

Ghost of Tsushima è un gioco d’avventura dinamico e stealth da Sucker Punch Productions (già creatore dei vari capitoli di Infamous) e prodotto da sony Interactive Entertainment esclusiva per PS4. Originariamente il gioco doveva uscire il 26 giugno 2020 ma fu posticipato il 17 luglio 2020 per far spazio a The Last of Us parte 2 (poi le cose hanno preso una diversa piega). Il gioco è stato doppiato in italiano, inglese e giapponese. Esso si ispira alla prima invasione mongola del Giappone avvenuta intorno al 1270. Queste sono le varie edizioni del gioco: Standard, Digilal Deluxe, Special (disponibile solo da oltreoceano), Collector e The art of Ghost of Tsushima.

La trama del gioco c’immerge nel 1274 epoca di grandi tumulti per il Giappone durante un’invasione mongola guidata da Khotun Khan che sbarca su Tsushima prima tappa della sedizione organizzata  per sottomettere il Giappone. Jin Sakai, ultimo erede del clan Sakai, si unisce a suo zio Lord Shimura nel tentativo di respingere l’invasione. Tuttavia la battaglia finisce in una carneficina con l’intero esercito massacrato, Lord Shimura catturato e un Jin gravemente ferito e dato per morto poi salvato da una strana donna di nome Yuna. E’ proprio qui che il giocatore inizia la propria avventura per salvare lo zio e liberare Tsushima e il Giappone dalla minaccia mongola. Originariamente il gioco è stato pensato solo per il single player poi verso il mese di agosto è stata aggiunta una modalità multiplayer chiamata Legends che consiste in raid da 2 o 4 giocatori che devono affrontare personaggi del folcklore giapponese. Il gioco è candidato tra i vincitori di gioco dell’anno. Il voto della critica è 8.2.

Comment here