AttualitàUltime News

Report²: “Dentro il vuoto”, un documentario sul Coronavirus

Dentro il vuoto – Riflessi

Dentro il vuoto è il primo di una trilogia di documentari inerenti la pandemia causata dal Coronavirus. Il primo dei documentari racconta il vuoto. Il vuoto fisico delle strade, l’assenza umana in questi luoghi è dispercettiva, straniante; abituati come siamo a viverli, assisterli pieni di folla, ora appaiono in una dolente bellezza, svuotati dal senso delle folle, solitari e angosciosi; come in attesa di un qualcosa che li ridefinisca o li riconduca alla loro normalità. In questa ‘estetica del vuoto’, poeticamente, viene esaltato il fascino del nulla e l’importanza del vuoto.

Dentro il Vuoto – Riflessi –  (in anteprima la visione sul sito di Paperboy) è una riflessione dialogata; una intervista ad uno psicoterapeuta, il dottor Alfonso Tortora, assieme al quale si discorre di alcuni aspetti che hanno riguardato la pandemia. Il tutto è ripartito per capitoli. Sette capitoli che ripercorrono alcune delle domande dalle risposte disattese cui ci ha costretto a fare i conti il virus.

Il terzo documentario sarà una spietata analisi dei dati e delle scelte politiche operate dall’inizio della pandemia sino ai momenti più recenti. Gli spunti di riflessione partono dall’evidenza dei dati forniti dai siti istituzionali (Istituto Superiore della Sanità, John Hopkins Coronavirus Resource Center, European Centre for Disease prevention and Control) e dalla loro incongruità con le scelte politiche operate da diversi stati. I documentari sono firmati da Gianfranco De Biasi e prodotti dalla GDSOCIALMOVIES.

 

Comment here