AttualitàUltime News

Coronavirus. Un osservatorio sulle fake news realizzato da Ordine Giornalisti Campania e Corecom

di Carlo Noviello

L’Ordine dei Giornalisti della Campania e il Comitato Regionale per le Comunicazioni Campania hanno istituito un Osservatorio sulle fake news.
“La decisione nasce dal dilagare di notizie false soprattutto su social e web. Su questa piaga le nostre istituzioni lavorano da tempo anche con numerosi corsi di aggiornamento professionale e incontri nelle scuole, ma in questo momento è necessario intensificare la battaglia con ogni mezzo di contrasto. Un dovere nei confronti dell’opinione pubblica in nome della trasparenza e della correttezza dell’informazione”. Così rispondono i presidenti delle due realtà coinvolte, Ottavio Lucarelli e Mimmo Falco, interrogati sul perché della decisione.
Ogni settimana verrà distribuito attraverso tutti i canali di comunicazione un report su tutto il lavoro svolto nella ricerca e la conseguente individuazione di notizie false.
Il tutto in collaborazione con l’Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni e con la Polizia Postale. A loro si affianca il giornalista Stanislao Montagna, esperto di fake news e algoritmi informatici, che ha realizzato, assieme a suo fratello Giuseppe, NotizieDì, un algoritmo specializzato nella ricerca sul web di notizie popolari, strumento che nel tempo si è mostrato molto affidabile nello scovare notizie false.
Una splendida iniziativa contro chi, anche in questo momento molto complicato per il nostro Paese, utilizza questo strumento per instillare nelle persone paura e disinformazione.

Comment here