AttualitàEventi

Salerno fa “Rumore”: Diodato incontra i fan

di GAIA GIOVANNONE

Dopo il grandissimo successo arrivato con l’ultima edizione del Festival della Canzone Italiana, Diodato è tornato a girare l’Italia per incontrare i fan e firmare le copie dell’ultimo disco di inediti. È Che vita meravigliosa il titolo di questo nuovo progetto discografico: un album contenente 11 brani tra cui ovviamente la title track (che fa parte della colonna sonora del film La Dea Fortuna di Ferzan Ozpetek), la canzone sanremese Fai Rumore e i precedenti singoli come Non ti amo più e Il commerciante.

Venerdì pomeriggio LaFeltrinelli di Salerno ha ospitato una delle tappe campane dell’instore tour di questa nuova e interessante musica in promozione. Nel noto locale sul corso della città i pezzi di Diodato hanno cominciato a riscaldare l’atmosfera già un’ora prima dell’appuntamento ma è stato con l’arrivo dell’artista pugliese che i presenti hanno potuto assistere ad una vera e propria esibizione chitarra e voce del brano che ha trionfato alla 70esima edizione della più importante kermesse canora italiana.

Nonostante lo spazio ristretto e la mancata amplificazione, Diodato riesce a farsi sentire e vedere anche dalle persone in fondo alla fila regalando a tutti un prezioso attimo di musica live.

È arrivato in seguito il tanto atteso momento degli incontri faccia a faccia: tra sorrisi sinceri e abbracci spontanei, il cantautore ha dedicato un po’ del suo tempo alle persone accorse da Salerno e provincia. I complimenti confluivano nei selfie e le dediche speciali accompagnavano gli autografi: è stata infatti la gentilezza di Diodato ad essere la vera protagonista di questa giornata all’insegna della buona musica.

L’instore tour dell’artista ha fatto poi tappa a Bari e a Brindisi per poi concludersi a Taranto, la sua città natale. Ad aprile invece ci saranno le prime date dal vivo previste il 22 all’Alcatraz di Milano e il 29 all’Atlantico di Roma.

 

fonte foto: la città di salerno

Comment here