EventiUltime News

“La Scienza Ad Occhi Chiusi”: a Salerno la storia del primo medico non vedente

Sarà la storica cornice di Santa Maria della Lama, chiesa nel cuore del centro storico di Salerno, ad ospitare, alle ore 19.00 di lunedì 27 Giugno, il secondo appuntamento di “La Scienza ad Occhi Chiusi”. In questo nuovo appuntamento, il matematico salernitano Michele Mele, ricercatore presso l’Università degli Studi del Sannio, racconterà, con il contributo musicale del Maestro di chitarra Marco De Simone, le vicende biografiche e le sorprendenti imprese di Jacob Bolotin, primo medico non vedente della storia.

Si tratta di uno dei personaggi tratteggiati dal ricercatore salernitano nel libro “L’Universo tra le Dita”, saggio di straordinario successo, già vincitore, tra gli altri, del prestigioso premio speciale Logos Cultura al Città di Cattolica, rassegna nota come “gli Oscar della letteratura italiana“.

Comment here