AttualitàUltime News

Il Natale sullo schermo: i film sotto l’albero

di LUCA BOFFA

Non è Natale senza i grandi classici da guardare…sotto l’albero! Ecco a voi una lista dei film consigliati, o più conosciuti, tra pellicole intramontabili, qualche sorpresa, e un omaggio a un artista scomparso. Perché, anche davanti al piccolo schermo, l’importante è che lo spirito natalizio contagi tutti noi. Alcuni li avrete già visti, ma poco importa, fanno parte ormai di una tradizione da portare avanti, altri invece, vi strapperanno risate e buonumore. E allora…buona visione!

MAMMA HO PERSO L’AEREO (Home Alone,1990):

Narra la storia di un ragazzino che rimane solo in casa in preda di due ladri nel periodo natalizio, è un film natalizio diventato classico in breve tempo con gli attori Joe Pesci e Daniel Stern e la madre del protagonista interpretata da Catherine o’Hara, mentre il protagonista è il giovanissimo Macaulay Culkin. Home Alone come si intitola in inglese è una di quelle pellicole che non ci si stanca mai di vedere, il regista è quello dei primi due Harry Potter e scritto dal compianto John Hughes. Sono state prodotte anche altre versioni, ma il primo capitolo resta sempre intramontabile. 

NATIVITY (2006):

Pellicola del 2006 è un film sulla nascita di Gesù e con cattivo Erode il Grande, è un film assai ben fatto e di grande successo e con ricostruzione storica spettacolare, è diretto da Catherine Hardwicke, tra i protagonisti c’è anche Oscar Isaac (famoso per la partecipazione alla serie tv Law and Order) nel ruolo di San Giuseppe.

IL PRIMO NATALE (2019):

Pellicola con Ficarra e Picone, è un film di commedia sui viaggi nel tempo in cui un ladro e prete finiscono ai tempi in cui è nato Gesù, è una commedia in costume che risulta essere assai simpatica e divertente, con Massimo Popolizio di Lui è Tornato (film ispirato a un ipotetico ritorno di Benito Mussolini nei giorni d’oggi), nel ruolo di Erode. E’ andato ieri in onda su Italia 1, ma sarà sicuramente reperibile sulle diverse piattaforme di streaming.  Il film è stato girato in Marocco nell’estate del 2019 ed è ovviamente il più costoso della loro carriera di attori comici. 

UNA POLTRONA PER DUE (1983):

Non c’è vigilia di Natale senza una poltrona per due film cult del 1983 che riprende i temi della classica storia il Principe e il Povero in chiave moderna, grandissimi Eddie Murphy e Dan Aykroyd i cui personaggi di scambiano i ruoli. Va in onda come da tradizione il 24 sera, e spesso accompagna il cenone di tantissime famiglie, che in attesa di scartare i regali sotto l’albero, si gustano una commedia leggera e simpatica. 

La Fabbrica di Cioccolato (1971):

Non è un film natalizio ma sarà trasmesso la vigilia di Natale su Italia 1 alle 16.00, è un film tratto dall’omonimo romanzo di Roahl Dahl, narra come tutti sanno della visita dei ragazzini protagonisti alla misteriosa fabbrica di cioccolato di Willy Wonka, re del cioccolato interpretato magistralmente da Gene Wilder, protagonista anche della pellicola Frankenstein Junior di Mel Brooks. Nel 2005 Tim Burton ha dato vita a un remake del film, scegliendo il suo feticcio Johnny Depp nel ruolo di Willy Wonka.

BONUS FILM. IO SONO BABBO NATALE (2021):

E’ la storia di un ladro di Roma che scopre di diventare erede di Babbo Natale, ha come co protagonista il compianto Gigi Proietti nel ruolo di Babbo Natale al suo ultimo ruolo prima di morire, insieme a Marco Giallini, famoso per il Commissario Schiavone, oltre che per le tante pellicole che l’hanno visto protagonista del cinema italiano negli ultimi anni. E’ diretto da Edoardo Falcone. Un film postumo per ridere insieme a uno dei principi della comicità romana e italiana, l’indimenticabile Gigi Proietti. Visibile su Amazon Prime.

 

Comment here