SocialeUltime News

Dalla sala prove al manuale didattico, quando l’amore per la musica è più forte del Covid

di FEDERICA FASULO

Il coronavirus può fermare il Paese ma non può affievolire le passioni degli italiani. Non è importante il luogo o la modalità per coltivare la propria passione, o almeno non lo è tanto quanto tenerle vive. Dalle lezioni in sala prove ad un libro didattico, Emilio Melfi ha pubblicato un libro didattico intitolato “Percuotendo, un manuale introduttivo per l’aspirante batterista” nell’attesa che il Covid-19 permetta di riprendere le attività che si svolgono presso il Centro Polifunzionale Arbostella, nell’ambito del progetto SMS. Musikaattiva (associazione nata insieme al contributo di Massimo Santoro, oltre che dello stesso Emilio Melfi che ha come scopo quello di rivalutare l’importanza della musica e degli operatori di questo settore, utilizzando “il potere delle note” per combattere l’esclusione sociale), Radio Salerno Village e tutti gli altri laboratori non si fermeranno.

Tra video conferenze, dirette social non hanno intenzione di abbandonare i ragazzi, vogliono seguirli, anche se a distanza. È questo il messaggio che traspare, nonostante tutto, i partecipanti ai laboratori non saranno abbandonati anzi, si cercherà di coinvolgerli con eventi online. In particolare, il musicista salernitano, insieme al collega e amico Massimo Santoro, ha organizzato il “classico” saggio di fine anno, ma in versione virtuale, per via della chiusura delle attività dettata dall’Emergenza sanitaria, sulle note di “Nel blu dipinto di blu”, celebre brano di Domenico Modugno. A ogni iscritto ai laboratori è stato chiesto di realizzare, sotto la supervisione degli operatori, un video da casa; tutti i video realizzati sono stati raccolti e montati ed è nato un video musicale che dimostra l’impegno e la voglia di andare avanti da parte di Musikattiva, dei giovani, delle famiglie e dell’amministrazione comunale che ha accompagnato l’idea.

Di seguito il video dell’esibizione de “L’Orchestra dei Giovani”.

Comment here