SportUltime News

Salernitana, presentati al Comune i lavori dello stadio Arechi

di MATTEO VICINANZA

Questa mattina, presso il Salone dei Marmi del Comune di Salerno si è svolta la conferenza stampa per la presentazione dei lavori per l’adeguamento strutturale dello Stadio Arechi. Alla conferenza stampa di presentazione dei lavori di adeguamento dello Stadio Arechi erano presenti il Sindaco Vincenzo Napoli insieme al vice sindaco ed assessore all’urbanistica Domenico De Maio e l’assessore all’ambiente e allo sport Angelo Caramanno.

Il programma dei lavori ai quali lo Stadio Arechi verrà sottoposto per l’inizio del Campionato di Serie A. I lavori di restyling dello Stadio Arechi saranno sovvenzionati dalla Regione Campania con un contributo di 2 milioni di euro, da parte del Comune c’è la voglia di voler mettere a disposizione della Salernitana il proprio stadio il più tempestivamente possibile adeguandolo alle migliori condizioni. Infatti all’inizio del mese di agosto la squadra granata sarà impegnata in una gara amichevole contro un club Spagnolo e nella settimana di ferragosto è previsto l’esordio in coppa Italia contro i ciociari del Frosinone. I lavori attuali riguarderebbero il tabellone, l’illuminazione, le panchine, la recinzione, i servizi igienici ed i tornelli che renderebbero appetibile lo Stadio Arechi che sarebbe così pronto anche per ospitare l’Italia di Roberto Mancini.

Nella conferenza stampa tenutasi al Comune sia il vice sindaco De Maio che l’assessore Caramanno hanno voluto rendere noti i dettagli dei lavori che saranno svolti. Massima priorità è stata data per l’impianto di illuminazione visto che l’attuale impianto d’illuminazione non riesce a raggiungere la capienza massima dei 1650 lux che sono stati richiesti dalla massima Serie, l’impianto di illuminazione attuale verrà integrato con l’utilizzo dei fari mobili.

Adeguamenti saranno apportati agli spogliatoi mentre sarà fatta una manutenzione strutturale tenendo sott’occhio le infiltrazioni d’acqua della tribuna d’onore. La tribuna stampa sarà invece intitolata ai due giornalisti Onorato Volzone e Gigi Amaturo, verranno sistemati anche i servizi igienici. L’obiettivo più importante di questi lavori di adeguamento dello Stadio Arechi sarà quello di aumentare la capienza degli spettatori fino a 31.500 spettatori almeno all’inizio.

Un’altra intenzione è quella di voler rimuovere le reti che si trovano dietro le due porte e che dividono la Curva Sud e la Curva Nord dal campo di gioco, verrà rimossa anche la gabbia della Curva Nord cosi da poter rendere disponibile anche il settore superiore della tribuna. Con la nuova proprietà sarà improntata la nuova convenzione dello Stadio. Nelle idee proposte durante la conferenza stampa c’è anche l’idea di voler rendere fruibile lo Stadio in vista di alcune attività settimanali oltre le gare ufficiali. Saranno fatte anche delle richieste di implementazione dell’impianto audio. E’stata presa in considerazione l’idea di monitorare e tenere sotto controllo le vie di esodo allo Stadio utilizzando un impianto di telecamere di videosorveglianza per far sì che sia mantenuto l’ordine pubblico nei pressi dello Stadio.

Comment here